Fondazione San Domenico

Promuovere lo studio e il recupero degli insediamenti rupestri nei territori di Fasano e Monopoli

IL TERRITORIO DI IERI

LE TERRE DI FASANO E MONOPOLI NEL MEDIOEVO

Il paesaggio intorno alla civitas di Monopoli e al casale di Fagianus appare descritto, in alcuni documenti di età medievale, come diviso in due sezioni distinte: una zona ‘oltre i rilievi, sterile, boscosa, incolta e adatta al pascolo'.

IL TERRITORIO DI OGGI

IL TERRITORIO OGGI

Siamo nella Puglia centro-meridionale, a cavallo delle province di Bari (Monopoli) e Brindisi (Fasano), sul lembo sud-orientale delle Murge, dove l'altopiano calcareo si abbassa prima di scendere con un ripido e uniforme terrazzo di roccia bianca nell'Adriatico.

LA FONDAZIONE

STORIA E FINALITÀ

La Fondazione San Domenico, costituita nel 2001 per volontà di Marisa Lisi Melpignano, ha sede nella Masseria San Domenico a Savelletri di Fasano.

Si occupa di promuovere lo studio, il recupero degli insediamenti rupestri nei territori di Fasano e Monopoli,

di cui sopravvivono testimonianze estese, spesso integre, ed anche di tutelare l’ambiente ad esse circostante.

Un capitolo mirabile e poco conosciuto della storia europea, che fonde essenzialità e raffinatezza e sobrietà pratica nella materia del paesaggio: pietra, luce, colore.

Dal

0
LA FONDAZIONE

STORIA E FINALITÀ

CHI SIAMO

COMITATO SCIENTIFICO

RESTAURI

I NOSTRI PROGETTI

Promuovere lo studio, il recupero degli insediamenti rupestri nei territori di Fasano e Monopoli, di cui sopravvivono testimonianze estese, spesso integre, ed anche di tutelare l’ambiente ad esse circostante.

La cripta dello Spirito Santo è parte integrante della rete di siti rupestri che costellano le campagne comprese tra le città di Monopoli e di Fasano, caratterizzate dalla presenza -qui più che altrove- di "lame".

La chiesa rupestre di Lama d'Antico, situata all'interno dell'omonimo parco di proprietà comunale, è una delle più note nel panorama di studi specialistici dedicati all'architettura rurale e alla pittura di età medievale in Puglia.​

ATTIVITÀ EDITORIALI

Nella convinzione che il recupero di questo patrimonio non deve rimanere privilegio solo di studiosi e di esperti, ma diventare itinerario per tutti quelli che vogliono approfondire la storia, l'arte, le radici millenarie di questa cultura, la Fondazione si è attivamente impegnata nella pubblicazione degli Atti dei convegni internazionali di studio sulla Civiltà rupestre.

PREMIO GIORNALISTICO

"CIVILTA' RUPESTRE"

Nell'ambito della sua attività mirata alla salvaguardia e alla valorizzazione degli insediamenti rupestri pugliesi e al fine di diffonderne la conoscenza presso un pubblico sempre più ampio, la Fondazione promuove, dal 2005, il Premio giornalistico "Civiltà Rupestre" rivolto ad articoli e servizi che pongano in risalto il significato storico e culturale del patrimonio rupestre, con particolare riguardo a quello della Puglia, insieme agli aspetti connessi alla tutela degli insediamenti sotto ogni profilo: architettonico, pittorico e ambientale.
Il Premio, dal 2013 intitolato alla memoria di Giuseppe Giacovazzo, è riservato ai giornalisti professionisti e pubblicisti iscritti all'Ordine.

nella foto: "Scala con corteccia d'ulivo" opera in bronzo dell'artista Mimmo Paladino realizzata appositamente per il Premio giornalistico. 

NEWS

LE ULTIME DAL BLOG

Studio e Ricerca

Recupero dello spazio industriale “ex IMARFA”

Progetto definitivo del recupero dello spazio industriale “ex IMARFA” recupero dello spazio industriale “ex IMARFA” La Fondazione San Domenico Onlus illustrerà il progetto definitivo del recupero dello spazio industriale “ex […]

admin-fondazione-sandomenico

0 Comments

Studio e Ricerca

Virtual Restoration Experience

Virtual Restoration Experience VIRTUAL RESTORATION EXPERIENCE Da Agosto 2019 è possibile visitare le proiezioni dei restauri virtuali all’interno della chiesa rupestre di Lama d’Antico La mostra multimediale permette, tramite il […]

admin-fondazione-sandomenico

0 Comments

Convegno

Arte e cultura per un turismo senza stagioni

Arte e cultura per un turismo senza stagioni Arte e cultura per un turismo senza stagioni Il 21 Novembre h 10.00 in occasione del XX anno di attività della Fondazione […]

admin-fondazione-sandomenico

0 Comments

ENTRA A FAR PARTE DELLA FONDAZIONE

Come partecipare

Scrivici ti ricontatteremo prima possibile.

    Chiamaci

    Telefono Fisso :

    Segreteria: